Dimenticato la password?

Volosicuro

Infortuni del Passeggero Durante il Viaggio

In aereo

Se l’infortunio ha luogo durante il volo aereo o nel corso delle operazioni di imbarco e di sbarco la responsabilità è della compagnia aerea, che deve risarcirti fino a 113.100 DSP (diritti speciali di prelievo).
In caso di incidente la compagnia è tenuta ad anticipare il risarcimento danni nei confronti degli aventi diritto.

In nave

Se l’infortunio avviene a bordo della nave (dall’inizio dell’imbarco fino al compimento dello sbarco) il vettore marittimo sarà tenuto a risarcirti il danno.
In caso di trasporto marittimo internazionale, la responsabilità comprende i danni derivanti dalla morte o dalle lesioni personali subite a causa di un incidente, se l'evento dannoso è imputabile a colpa o negligenza della nave.
In tal caso la responsabilità del vettore marittimo è limitata a 400.000 DSP. Il diritto al risarcimento deve essere fatto valere entro due anni dalla data di sbarco.

In treno

Se l’incidente che provoca l’infortunio avviene sul treno, la responsabilità è della compagnia ferroviaria che è tenuta a risarcire te e/o i tuoi congiunti.
La compagnia deve effettuare il pagamento anticipato necessario a soddisfare le immediate necessità economiche della vittima dell’incidente o dei suoi congiunti entro 15 giorni dall'identificazione della persona fisica che ha diritto al risarcimento. In caso di decesso, il risarcimento danni non può essere inferiore a 21.000 euro.

In autobus

Hai diritto al risarcimento dei danni se l’infortunio avviene in seguito a un incidente su autobus di linea.
Per quanto riguarda i servizi a lunga percorrenza (ovvero per tratte superiori a 250 km), la legislazione comunitaria obbliga la compagnia a prestare assistenza immediata (che comprende. se necessario, sistemazione, cibo, indumenti, trasporto) e a risarcirti in caso di decesso o lesioni personali.

In hotel o struttura alberghiera

Se l’infortunio avviene in albergo la struttura ricettiva è tenuta al risarcimento.

IMPORTANTE

In caso di viaggio organizzato il tour operator o organizzatore di viaggi è responsabile e tenuto al risarcimento insieme alle compagnie di trasporto o strutture alberghiere.

Ricorda sempre di munirti di prove come:

  • verbali di pronto soccorso;
  • certificazioni mediche;
  • fatture delle terapie sostenute;
  • spese per medicine.

In questo modo potrai richiedere il danno patrimoniale e il danno da vacanza rovinata (se l’infortunio è tale da incidere negativamente sulla vacanza stessa).

Contatta lo staff di Volosicuro.com per una consulenza gratuita oppure compila il modulo sottostante<

Scopri se hai diritto al risarcimento

Ti serve aiuto?

Contatta i nostri esperti senza impegno

Clicca qui

Le nostre sedi